Live&Football

FootballShare

Real Valladolid-Real Madrid 0-1
Liga Spagna

Real Valladolid-Real Madrid 0-1: Casemiro match winner

Real Valladolid-Real Madrid 0-1: decide una rete di Casemiro la sfida contro il club di Ronaldo. Merengues a tre punti dalla vetta

Real Valladolid-Real Madrid 0-1: il massimo risultato con il minimo sforzo per Zinedine Zidane ed il suo Madrid che, nonostante l’emergenza, risolve la pratica Valladolid grazie ai suoi due uomini chiave; Courtois e Casemiro. il primo è decisivo con quattro interventi, il secondo con il gol che decide la sfida. Merengues, a due settimane dal derby, a tre lunghezze dai cugini dell’Atletico primi.

I padroni di casa, penultimi, sono a caccia disperata di punti; in campo con il 4-2-3-1, Guardiola unica punta supportata da Janko, Kike ed Orellana. Zizou, invece, deve fare di necessità virtù e nel suo 4-3-3 punta su Mariano Diaz in attacco supportato da Vinicius Jr ed Asensio.

Il gol di Casemiro (Twitter Real Madrid)

Primo Tempo

E’ il Valladolid vicinissimo al vantaggio già al 6′; conclusione a botta sicura in porta, Courtois respinge, si avventa sulla sfera Janko e nuovo tiro respinto ancora dal portiere. Sugli sviluppi del corner, tiro di Rubel Alcaraz respinto ancora una volta da Courtois. La risposta del Madrid arriva al 12′ ma la conclusione di Asensio è sballata. Al 18′ Kroos a pescare Asensio; il gol arriva al 23′ con Mariano Diaz servito ottimamente da Modric ma la rete è annullata per evidente fuorigioco del bomber. Ancora un gol del dominicano, alla mezz’ora, su servizio di Modric ma anche stavolta rete annullata per offside. Buona l’occasione al 39′ per il Real Madrid sugli sviluppi di una punizione dal limite dell’area all’altezza della linea di fondo campo; l’incornata dello specialista Casemiro, però, termina alta. E’ l’ultima emozione di un primo tempo che ha visto il club presieduto da Ronaldo più vicino al vantaggio.

Secondo Tempo

La ripresa, dopo un avvio buono del Real Madrid, vede ancora una volta sugli scudi Courtois; errore clamoroso di Mendy che, di fatto, serve Orellana nel cuore dell’area. Tiro a botta sicura ed il belga salva nuovamente. Quando il Valadolid attacca crea pericoli alla difesa merengue ed è Nacho, provvidenziale, ad evitare il peggio al 61′. La gara si sblocca, però, al 65′; punizione calciata da Kroos da circa 25 metri, stacco perfetto ed incornata vincente di Casemiro per l’1-0. Al 78′, dopo la girandola di cambi, è il canterano Arribas a sfiorare la rete del 2-0. E’, di fatto, l’ultima azione degna di nota della gara, con le merengues che costruiscono una fortezza davanti a Courtois, difendendo il prezioso vantaggio.

Tabellino Real Valladolid-Real Madrid 0-1

Real Valladolid (4-2-3-1): Masip 6; Perez 5,5; Fernandez 5,5; Gonzalez 6; Nacho 5,5; Alcaraz 6 (dall’84’ Fede s.v.); Mesa 6 (dal 73′ Kodro 6); Janko 6 (dal 61′ Jota 5,5); Kike 6 (dall’84’ Oscar Plano s.v.); Orellana 6; Guardiola 6 (dal 73′ Weissman 5,5).

Real Madrid (4-3-3): Courtois 7,5; Lucas Vazquez 6,5; Varane 6; Nacho 6,5; Mendy 5,5; Modric 6,5; Casemiro 7,5; Kroos 6,5; Asensio 6 (dal 66′ Arribas 6); Mariano Diaz 6 (dal 65′ Hugo Perales 6); Vinicius Jr 6 (dal 65′ Isco 6).

Marcatori: 65′ Casemiro

Giovanni Spinazzola

Live&Football è anche sui social. Metti il like sulla nostra pagina Facebook e diventa nostro follower su Instagram.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *